30 ottobre 2013

Crema di favetta con catalogna ripassata

Ecco la nuova ricetta. E’ per quattro persone ma è così appetitosa che la si mangia anche in due!

Ingredienti

(per 4 persone)

  • 500 g di catalogna (1 cespo)
  • 400 g di fave secche
  • 2-3 patate medie
  • 1 porro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 acciughe sott’olio
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione

  1. Mettere a bagno le fave per 20 minuti.
  2. Nel frattempo pelare e tagliare a fette le patate. Pulire e tagliare i porri e farli soffriggere con l’olio in padella
  3. Aggiungere le fave scolate dall’acqua al soffritto di porri e far tostare per un minuto, poi coprire con acqua calda.
  4. Aggiungere le patate a fette, disponendole in modo da creare un coperchio sulle fave.
    L’acqua dovrà superare di due dita il livello delle patate.
  5. Far cuocere le fave con il coperchio a fuoco basso per 1 ora.
  6. Tagliare la catalogna dividendo il gambo dalle foglie.
  7. Sminuzzare il gambo, lavare e far lessare in acqua bollente salata per 5 minuti.
  8. Nel mentre tagliare e lavare anche le foglie di catalogna, farle poi sbollentare insieme ai gambi per altri 5 minuti. Scolare e tenere da parte.
  9. In un tegame, scaldare olio, aglio e peperoncino e spadellare la catalogna per qualche minuto.
  10. Trascorso il tempo di cottura delle fave, si avrà ottenuto una purea granulosa. Se si desidera un risultato più cremoso è possibile frullare il composto e servirlo come vellutata.

Disporre la crema di fave in un coccio, coprire con abbondante olio, con la catalogna tiepida e un pizzico di pepe.

 

Autore

Maggioni Party Service